Tu stai zitta

Ma anche calmi.

Il project fear a quanto pare e' stato sconfitto. La paura del babau non funziona piu'. E non era, per chi ha la mia eta', affatto scontato: ho visto l'italia tremare di paura per i malvagi comunisti e non votare liberamente, per decenni. Non tanto quanto mio padre o i miei nonni, ma comunque dei decenni.

E ho visto la demonizzazione sistematica di Silvio berlusconi, quando l'odio era arrivato al punto che chiunque poteva violare le garanzie di base della costituzione a patto che servisse contro Berlusconi.

Vedere che il trucco del "meno peggio" , o del "voto utile" o del "turati il naso" non funziona piu' (ed era ora!) secondo me valeva la pena. Perche' e' una forma di liberta' in piu', e perche' costringe alcuni partiti ad avere delle proposte e delle idee che impattino sulla popolazione. Perche', per quanto diciate, con milioni di disoccupati , una strage di persone sul posto di lavoro, una crisi energetica e una recessione in arrivo, mi sa tanto che sapere che la Klein e' lesbica non sia esattamente la risposta che la popolazione si aspettava. (a meno che qualcuno non diffonda il suo onlyfans).

Detto questo, so benissimo che le solite scimmie urlatrici mi grideranno "ma la Meloni e' fascista! Adesso invaderemo di nuovo l' Albania e tornera' il Re e le canzonette del cazzo!". (diciamolo:una nazione che inventa "faccetta nera" merita tutti gli stupri di guerra che ha subito l'Italia. Due volte).

Ed e' vero: la Meloni e' fascista. Solo che e' nel secolo sbagliato. Un politico potrebbe anche essere un fan di Carlo Magno, volendo. E scoprirebbe subito che non funziona. 

Ma il punto non e' tanto che la Meloni sia fascista (e lo e'), il problema e' che lo e' la sua base, solo che fascismo oggi non significa esattamente quello che pensate voi.


Possiamo semplicemente osservare dove troviamo i fascisti e quando, per capire cosa siano.

Il governo dice di portare la mascherina per il covid? Migliaia se non milioni disobbediranno al governo. E se andiamo a vedere chi troviamo? Ci troviamo dei fascisti.

Il governo dice che occorre vaccinarsi per fermare una pandemia che ha ucciso piu' di 140.000 persone? Alcune migliaia non obbediscono. E se andiamo a trovarli in piazza, chi troviamo? Dei fascisti.

Il governo decide di aprire il mercato dei taxi. Allora i taxi, in barba al fatto che sono servizio pubblico e non possono assentarsi, ti bloccano una tangenziale. E' vietato da N leggi, ma loro non obbediscono. Se andiamo a trovare questi fascisti, chi troviamo? Dei fascisti.

Se qualcuno spera che il fascismo sia tutto legge e ordine, sbaglia di grosso: l'elettore fascista e' caratterizzato dal fatto di sbattersene il cazzo delle leggi, e di andarne anche orgoglioso.

 

Il punto veramente assurdo di tutto questo e' che questo succede  proprio nei campi nei quali dicono di eccellere. Prendiamo per esempio il patriottismo.

Con una guerra a poche centinaia di Km dal paese, e un Medvedev che ripete ogni giorno che bisogna sterminare tutti gli europei usando le bombe atomiche, ci si aspetterebbe che i patrioti siano furiosamente in difesa del paese, eroico baluardo di giovani petti a difesa dalla Nazione.

I fascisti italiani sono tutti dalla parte di Putin.

Quando ci fu la crisi dei migranti, alcuni paesi (quelli di Visegrad) rifiutarono qualsiasi genere di aiuto nell'accoglienza dei migranti di provenienza italiana. Ci si aspetta che un patriota se la leghi al dito e li consideri dei traditori. Risultato?

I fascisti italiani sono tutti dalla parte di Orban.


Cosa significa quello che sto dicendo? Significa che il "fascista" non ha nulla di fascista: il militante fascista e' piu' un disobbediente anarchico  che un patriota tutto legge e ordine. 

In che modo la Meloni possa essere una leader forte quando ha una base che rifiuta pervicacemente di obbedire a qualsiasi ordine venga dal governo, sara' tutto da vedere.  Perche' non tutti quelli che hanno votato "fascista" si aspettano dalla Meloni un gruppo di anarchici disobbedienti. Molti (ascoltando anche Crosetto) si aspettano che ci sia un atteggiamento patriottico e molto teso alla legge e all'ordine.

Chi parla di "fascismo" andato al potere si e' reso conto che questo partito fascista e' formato da una pila di strafottenti , disobbedienti, anarchici, indisciplinati e ingestibili bimbiminkia?

 


La verita' e' che la politica elettorale italiana funziona in questo modo:

  1. Campagna elettorale: partiti di ultras con la bava alla bocca si insultano in ogni modo.
  2. Post-elezioni: partiti di ultras con la bava alla bocca si rendono conto che l' Italia e' in stato comatoso con una flebo della BCE in un braccio e uno di Bruxelles nell'altro.
  3. Post-governo: "ops, che cazzo abbiamo votato?". Ci si rende conto che quel circo non puo' governare il paese, si fa il solito governo XYZ con un "tecnico" (ovvero uno che sappia fare due piu' due) , e si va cosi' fino a fine legislatura.

Entro un anno arriva la fase 3. Quindi non vi affannate tanto. Dovete ancora prepararvi a frignare per l'inciucio, per il governo non eletto dal popolo, e tutta la parafernalia del caso.