milo

Le fasi della soppressione delle opinioni.

milo at

Quando si vuole azzerare il dibattito pubblico per paura che lo status quo venga contestato, si opera per fasi.



  • Serieta'. Si inizia col dire che la cosa e' troppo seria per scherzarci sopra.
  • Liturgia. Si comincia a dire che non basta parlarne con serieta', ma occorre una serie di rituali che testimoniano il rispetto per l'argomento.
  • Accademia. Fatta la liturgia, esisteranno delle persone indispensabili alle cerimonie in questione. Sempre invitati, o arrivano proteste.
  • Ecclesia.E' necessario accettare che i maestri di liturgia a volte possano riunirsi da soli per spiegarvi come stanno le cose.



fatto questo, avete perso la liberta' di opinione. Non potete piu' parlare di niente, perche' certe cose sono serie e voi non siete abbastanza seri, e anche se siete seri non e' questo il modo e il luogo per parlarne, e comunque devono partecipare tizio e caio perche' sono vittime/rappresentanti/sapienti , e in ogni caso e' meglio se ascolti loro che ti spiegano come stanno le cose.