E se fosseroinnocenti?

E se fosseroinnocenti?

Negli scorsi post sul caso di Grillo mi sono sempre concentrato sul padre, e sulla sua strategia difensiva completamente fallace, e stupida se non ridicola.

Ma il fatto di avere un padre discutibile e una madre perlomeno patetica non dimostra la colpevolezza di nessuno: chiunque, pur essendo innocente, puo' avere un coglione come padre e una cretina come madre.

Il problema, quindi, e' il seguente: che succederebbe se si dimostrasse che non vi e' stato stupro? E' una possibilita' remota, dal momento che anche nel caso che la ragazza si sia ubriacata volontariamente ci sarebbero sempre gli estremi di stupro, dal momento che l'accusa di stupro e' ormai infinitamente estendibile (in Svezia e' stupro anche se la ragazza e' consenziente al momento ma se ne pente la settimana dopo, per dirne una).

Ma supponiamo pure che in qualche modo il video (che e' un reato in se' dal momento che non erano telecamere di sorveglianza ma il cellulare privato di qualcuno - non ho capito bene chi) li scagioni.

Che succederebbe? Ho gia' scritto che preferisco il modello accusatorio a quello inquisitorio, quindi idealmente una volta appurato che non e' stato stupro i ragazzi andrebbero liberati con tante scuse. Dico tante scuse perche' l'accusa causa dei danni: quando si e' accusati non si puo' espatriare (quindi addio universita' all'estero oppure tornei sportivi) e tutto quello che ne deriva.

Ma c'e' un fenomeno che comincia a stare sulle pagine dei giornali in Germania, che in Italia non e' ancora stato ripreso.

Se ne comincia a parlare, partendo dall'associazione degli avvocati:

Falsche Verdächtigung und Falschbeschuldigung bei Vergewaltigung und sexuellem Missbrauch

Non e' la prima volta che succede. Il trend delle false accuse di stupro ha cominciato a finire sui giornali gia' un anno prima che se ne occupassero gli avvocati.

Vorgetäuschte Vergewaltigungen: Polizei dementiert Zahl
Die Polizei Rostock hat Berichte dementiert, wonach 80 Prozent der Vergewaltigungen vorgetäuscht seien. Allerdings beobachte man eine steigende Tendenz. Statistiken belegen dies aber nicht. <em>Von Patrick Gensing.</em>

Successe che ci fu uno scandalo quando la polizia di Rostock disse che c'era un trend di denunce di stupro in aumento, ma circa l'80% di queste finivano con l'assoluzione per "ragionevole dubbio".

Ci fu uno scandalo, e la polizia fu costretta a smentire che fossero false accuse: certo l'80% delle denunce erano finite con l'assoluzione per "ragionevole dubbio" (cioe' era possibile dubitare dell'accusa), ma questo non significava che fossero "false" accuse.

Ora, bisogna distinguere l'insufficienza di prove dal "ragionevole dubbio". Nei sistemi inquisitori "insufficienza di prove" significa "fosse per me ti condannerei, ma non ho gli strumenti". Questo e' dovuto al fatto che si da' per scontato che sia la difesa a dover dimostrare l'innocenza, e non l'accusa a dover dimostrare la colpevolezza.

Al contrario , nei sistemi a processo accusatorio, l'accusa deve dimostrare la colpevolezza, e il "ragionevole dubbio" significa che l'accusa non ha potuto dimostrare che l'imputato fosse colpevole.

Quindi, "ragionevole dubbio" significa proprio ed esattamente che l'accusa fosse falsa.

Ma se anche ponessimo che le accuse rifiutate fossero accuse "cadute nell'indeterminazione", cioe' che in quell'80% dei casi non sappiamo cosa sia accaduto, questo non basta a dire "non sappiamo cosa sia accaduto quindi diamo per scontato che siano vere".

Al massimo, volendo essere precisi, dovremmo dire che il 50% in media dovrebbero essere vere.

E quindi, di quell'80% di accuse non dimostrate, ci potranno essere in media un 40% di accuse vere, ma anche un 40% di accuse completamente false.

Possiamo quindi dire che a Rostok il numero di false accuse di stupro oscilla dall'80% al 40%.

Che non e' catastrofico come un 80% certo, ma anche un 40% certo e' un numero TROPPO ALTO.

Ci sono diverse dialettiche a riguardo, del tipo "le donne non mentono mai quando denunciano", ma sono vastamente smentite dai fatti:

La casistica di false accuse di stupro e' gigantesca, e il problema e' che a queste donne non succede nulla dopo aver distrutto la vita di qualcuno: solo in UK esistono delle leggi che puniscono questi casi,

ma esiste una campagna per eliminare queste leggi e consentire ad una donna di far sbattere in carcere chiunque e andarsene impunita:

Hundreds Of Women In The UK Have Been Prosecuted For Lying About Rape
It’s not uncommon for judges to call these women “wicked”; one male judge said a convict had “betrayed the sisterhood”.

come potete leggere nell'articolo, almeno 200 donne on UK hanno commesso false accuse di stupro, sono state punite, e questo viene considerato oltraggioso.

Adesso, il problema di Grillo e di suo figlio sono abbastanza borderline: se i ragazzi dovessero venire assolti, (ma non lo saranno perche' in un sistema inquisitorio comunque non esiste davvero una formula piena), la stampa sicuramente non parlera' di false accuse di stupro, ma di accuse "non dimostrate": il problema e' che Grillo il padre non e' un tipo silenzioso, ed e' abbastanza forte da arrivare sui vostri schermi.

Consiglio quindi la prudenza a tutti quelli che hanno gia' condannato il figlio di Grillo: sebbene sia possibile dire che il padre e' "intelligente oppure no", un'assoluzione dei figlio porterebbe il problema delle false accuse di stupro ad essere esaminato.

E i numeri oggi sono preoccupanti.

Sinora quando il problema arriva alla stampa si fa di tutto per coprirlo di urla, in modo da nascondere il fatto che oggi basta puntare il dito per rovinare qualcuno, e si esce impuniti (ripeto: se assolvessero il figlio di grillo alla ragazza non succederebbe nulla, anche se blablablabla esistono leggi blablabla, la campagna politica le renderebbe inutili e inefficaci) , ma quando si muovono dei giganti come Grillo, dovrete sempre chiedervi se ci sara' contraddittorio, oppure se Grillo urlera' piu' forte delle femministe, cosa che e' capacissimo di fare.

Secondo me, quindi, adesso tutto sta nei giudici: se per caso i ragazzi venissero assolti, alla ragazza non succederebbe nulla, ma la vendetta sara' ugualmente terribile.